Venerdì 27 marzo 2020 - Progetto Next
servomutoTeatro

parrucche Alessandra Faienza
vincitore Teatri del Sacro – V Edizione
con il sostegno produttivo di Federgat
con Sara Drago, Roberto Marinelli, Michele Mariniello, Marco Rizzo
drammaturgia e regia MICHELE SEGRETO

 

Venerdì 27 marzo 2020 - Progetto Next
servomutoTeatro

parrucche Alessandra Faienza
vincitore Teatri del Sacro - V Edizione
con il sostegno produttivo di Federgat
con Sara Drago, Roberto Marinelli, Michele Mariniello, Marco Rizzo
drammaturgia e regia MICHELE SEGRETO

Il 31 Ottobre del 1517 Martin Lutero affisse al portone della Chiesa di Wittenberg 95 tesi contro le indulgenze: una proposta di rinnovamento per un mondo e un potere che da tempo aveva perso di vista il proprio scopo. Lo stesso uomo, molti anni più tardi, avrebbe scelto di fondarne un’altra Chiesa, divenendo, suo malgrado, epicentro di una serie di giochi politici e di rapporti di forza tra stati, impero, chiesa, contadini e principi, fino a cedere ai propri istinti, eccedendo nella provocazione, nella polemica e nel vino. Che cosa è successo? Lutero sceglie di ribellarsi, di alzare la mano per dire no, sceglie di non conformarsi e di non accettare il mondo come un dato di fatto, impossibile da modificare. Sceglie di provare a cambiarlo, sceglie di lottare.